Understand your environmental impacts
to create sustainable logistics
EN
DE
FR
ABOUT
EcoTransIT World calculates environmental impacts of different carriers across the world. This is possible due to an intelligent input methodology, large amounts of GIS-data and an elaborate basis of computation. Data and methodology are scientifically funded and transparent for all users.
ABOUT

Informazioni generali

Il traffico merci consuma energia e produce emissioni di biossido di carbonio e gas di scarico. In numero sempre crescente, operatori logistici e produttori operanti nel mercato sovraregionale desiderano conoscere l'impatto ecologico dei vari mezzi di trasporto per poter ridurre gli effetti negativi sull'ambiente. A tale proposito l'Istituto indipendente per la ricerca sull'energia e l'ambiente (Institut für Energie- und Umweltforschung, Ifeu) di Heidelberg e Rail Management Consultants GmbH (RMCon) hanno messo a punto uno strumento obiettivo denominato "EcoTransIT" che consente di quantificare le emissioni prodotte dal traffico merci. Questo progetto è nato per iniziativa delle società ferroviarie europee DB Schenker Rail, Ferrovie federali svizzere (FFS), Green Cargo AB, Trenitalia S.p.A. e Société Nationale des Chemins de Fer Français (SNCF). Nel tempo si sono aggiunti nuovi partner quali Red Nacional de los Ferrocarriles Españoles (RENFE) ed Société Nationale des Chemins de fer Belges (SNCB). Dal 2000 tutti i partner mettono a disposizione i loro dati per il progetto comune e aggiornano continuamente il tool secondo le direttive nazionali e lo stato della tecnica.

EcoTransIT identifica gli effetti del traffico merci in termini di consumo energetico diretto ed emissioni prodotte dai veicoli durante il trasporto delle merci. I calcoli includono però anche il consumo energetico indiretto e le emissioni indirette legate alla produzione, al trasporto e alla distribuzione dell'energia necessaria per il funzionamento dei veicoli. Sono numerosi i fattori che determinano il livello di impatto ambientale del traffico merci. Un quadro completo di questi fattori di influenza funge da base per il calcolo degli effetti ambientali. L'utente può pertanto selezionare dall'interfaccia di EcoTransIT i fattori che più rispondono alle caratteristiche della sua azienda.

Utilizzato da aziende di qualsiasi dimensione, EcoTransIT è anche parimenti indicato per indagini sui flussi di traffico su vasta scala e per l'analisi di singole vie di traffico. Le numerose opzioni di input e il processo di analisi testimoniano l'elevato grado di sviluppo del tool:

  • per ogni mezzo di trasporto, un sistema SIG indica nei dettagli l'itinerario intrapreso dalle merci
  • i calcoli tengono in considerazione sia eventuali trasbordi ai valichi di frontiera che quelli del trasporto huckepack
  • il peso volumetrico del carico trasportato offre chiare indicazioni sulle dimensioni dei treni
  • il tipo di stazione di carico (stazione ferroviaria, porto, aeroporto, piattaforme per il carico e lo scarico di autocarri) fornisce una rappresentazione realistica del traffico merci.

EcoTransIT mette a confronto il consumo energetico e le emissioni prodotte dal traffico merci su rotaia, strada, nave e per via aerea, tenendo anche in considerazione i servizi di trasporto intermodale e i diversi standard tecnici dei veicoli.

Per soddisfare le richieste di aziende di calibro europeo, nel calcolo sono stati inclusi anche criteri nazionali specifici quali la combinazione di diverse fonti di energia e la topologia. In tal modo è possibile usare EcoTransIT per itinerari che attraversano paesi come Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

I risultati dei singoli calcoli vengono presentati sotto forma di diagrammi di confronto relativi al consumo energetico e alle emissioni dei diversi inquinanti ambientali, distinguendo tra i tipi di trasporto selezionati. In tal modo l'utente può scegliere facilmente gli itinerari e il mezzo di trasporto con l'impatto ecologico minimo.

In considerazione della base scientifica dei dati e dell'indipendenza dei partner di progetto, i calcoli di EcoTransIT producono risultati affidabili che hanno effetti positivi sul bilancio ambientale delle aziende. Contribuisce allo sviluppo di una strategia energetica sostenibile, che integra processi produttivi efficienti, soluzioni logistiche con minime ripercussioni sull'ambiente e una gestione oculata delle risorse naturali.

Fare clic qui per un esempio di calcolo

Fare clic qui per scaricare il rapporto di base dell'Ifeu (disponibile soltanto in inglese)

TEAM
participating institutions
Participating Institutions
EcoTransIT World is controlled and financed by a consortium. The technical implementation is done by the consulting company RMCon in Hanover, whereas the Institute for Environmental Research ifeu Heidelberg and the INFRAS...
TARGET GROUP
Target Group
Whom does EcoTransIT serve?
EcoTransIT World is designed for companies of all sizes. It supports them in analyzing comprehensive logistical solutions as well as in studying single transportation routes or shipments. EcoTransIT World helps...